Slider

10 cose da sapere sulla moglie di uno chef

Lei si chiama Stefania Tranquilli e da dodici anni è moglie, compagnia, amica di Leandro Iannace, sous chef del Granchio, un famoso ristorante nel cuore di Terracina. Troviamo spesso articoli che raccontano cosa c’è realmente da sapere sulla figura degli chef, ma realmente sappiamo cosa comporta vivere accanto ad uno di loro?

Stefania ce lo racconta in 10 punti

  1. Fondamentalmente sei una donna sola. Durante le festività parenti ed amici, ti chiederanno  dov’è tuo marito. “Ma sei sempre sola???” – Così a ripetizione ogni 15 minuti.
  2. Devi spostare tutte le feste di famiglia durante il suo giorno libero. Ogni compleanno, ricorrenza o festa deve esser rimandata.
  3. Le vacanze non sono contemplate, se hai voglia di andare al mare o assistere ad un bel tramonto devi organizzarti da sola o al massimo con le amiche. Se vuoi invece programmare una vacanza con lui, puoi farlo solo a gennaio ed io odio la neve.
  4. Aspetti tuo marito tutta la notte indossando un reggicalze alla Sofia Loren e nulla, ti ritrovi alle 4 del mattino con la faccia affogata nel cuscino. Finalmente torna a casa e lo “mandi a quel paese” perché ormai sei nel mondo dei sogni.
  5. In cucina sei costantemente osservata, lo senti con il fiato sul collo mentre spia ogni tuo passaggio e poi fa finta che va tutto bene e gli piace… si come no, ci credo!
  6. Quando ti dice “Stasera cucino io” sei già alla ricerca di un’impresa di pulizie. Non potete immaginare come può ridurre uno chef la cucina di casa. E’ abituato con 8 fornelli, forchettoni, leccapiatti e barattoloni di sale dove infila tutta la mano e lo spolvera ovunque gettandolo da circa 1 metro. A quel punto osservi la tua cucina tra l’angustia, il disprezzo e la disperazione mentre lui esordirà: “Ma qui non si può proprio cucina’ eh!!”
  7. In piena stagione riesce a sfamare tutti i giorni almeno 120 persone. Fa la lista della spesa, ricorda ogni cosa dalle verdura, alla frutta, farina, uova, cacao, latte, yogurt, pane, lievito etc. etc. Poi, se gli chiedo “amore, mi serve il latte, me lo porti quando torni stanotte?” Risultato? La mattina devi correre verso il primo bar aperto per sfamare tuo figlio!
  8. Il momento di piena coscienza arriva quando tuo marito è in ferie. Ti sale l’ansia perché dovrai preparare il pranzo e la cena per circa 20 giorni quando per l’intero anno al massimo gli hai preparato un caffè. L’inizio di un’incubo.
  9. Sei la moglie di uno chef e te lo ricordi quando, guardandoti intorno vedi coppie felici. Ti manca, perché nei momenti di familiarità lui mancherà sempre e anche in mezzo a mille persone, tu sei sola.
  10. Sei la moglie di uno chef e ne sei fiera. Non c’è niente di più affascinante o attraente a mio parere. Sei la donna di un’artista.

 

San Valentino, dove e quanto spendere per una perfetta cena a lume di candela

San Valentino, dove e quanto spendere per una perfetta cena a lume di candela San Valentino è, senza ombra di dubbio, una delle feste più commerciali che esistono nel nostro pianeta. Per quando vogliamo fare gli anticonformisti, la nostra dolce...

Anko, un ristorante che vi lascerà senza fiato

Anko un ristorante che vi lascerà senza fiato  Anko nasce da un’idea di Gianfranco Cancelli e Riccardo Di Salvo, già proprietario del Samba Maki, il civico 168 di Viale Regina Margherita diviene quindi la porta d’accesso di un ambiente che...

Pop’s, bakery & diner porta l’America a Roma

Pop's bakery & diner porta l'America a Roma  Pop’s, Bakery & Diner nasce da un’idea di Giulia Gioannini, giovane appassionata degli States che, partendo dalle sue esperienze di viaggio e dall’amore per il moderno concetto di...

Amami, una nuova apertura nel quartiere Trieste

Amami  una nuova apertura nel quartiere Trieste    Amami - Oasi of Taste, dalla cucina mediterranea con suggestioni orientali, è un’altra interessante apertura del 2019. La prima cosa che colpisce è il design di questo nuovo...

10 cose da sapere sulla moglie di uno chef

10 cose da sapere sulla moglie di uno chef Lei si chiama Stefania Tranquilli e da dodici anni è moglie, compagnia, amica di Leandro Iannace, sous chef del Granchio, un famoso ristorante nel cuore di Terracina. Troviamo spesso articoli che...

Al Massimo di domenica e le uova di Arianna Vulpiani

Al Massimo di domenica e le uova di Arianna Vulpiani Benvenuti nella nuova rubrica "Al Massimo di domenica". Questo nuovo spazio nasce dall'amore per la cucina, ovviamente non della sottoscritta, ma di Massimo Pedico, sous chef di Magazzino...

Panettone Maximo, il primo festival del panettone a Roma

Panettone Maximo il primo festival del panettone a Roma   Domenica 15 dicembre il primo festival del panettone artigianale entra in scena a Roma. Presso il Boscolo Circo Massimo, un Boutique Hotel all'interno del Palatino, dalle 11.30 alle...

Gallina nell’orto

GALLINA NELL'ORTO di Massimo Pedico Gallina nell'orto è la prima delle cinque ricette che Massimo ha realizzato utilizzando le uova della Bio Farm Orto di Arianna Vulpiani.  La ricetta è di una semplicità unica, il sapore della patata dolce e...

Cucinema, Maritozzo Day e Panettoni a regola d’arte, tutti gli eventi da non perdere

Cucinema, Maritozzo Day e Panettoni a regola d'arte, tutti gli eventi da non perdere. Il mese di dicembre è il più frenetico dell'anno, traffico, persone che corrono, luci, traffico e ancora traffico. Nonostante il delirio che attanaglia questa...

Carne Frollata, voi sapete di cosa si tratta?

Carne Frollata, voi sapete di cosa si tratta?   Fino a qualche giorno fa non sapevo assolutamente dell'esistenza della carne frollata, mea culpa. Vi dico soltanto che dal giorno della presentazione della Dry Aged Academy - la prima...
Anko, un ristorante che vi lascerà senza fiato

Anko, un ristorante che vi lascerà senza fiato

Anko un ristorante che vi lascerà senza fiato  Anko nasce da un’idea di Gianfranco Cancelli e Riccardo Di Salvo, già proprietario del Samba Maki, il civico 168 di Viale Regina Margherita diviene quindi la porta d’accesso di un ambiente che...

leggi tutto
Pop’s, bakery & diner porta l’America a Roma

Pop’s, bakery & diner porta l’America a Roma

Pop's bakery & diner porta l'America a Roma  Pop’s, Bakery & Diner nasce da un’idea di Giulia Gioannini, giovane appassionata degli States che, partendo dalle sue esperienze di viaggio e dall’amore per il moderno concetto di...

leggi tutto
Amami, una nuova apertura nel quartiere Trieste

Amami, una nuova apertura nel quartiere Trieste

Amami  una nuova apertura nel quartiere Trieste    Amami - Oasi of Taste, dalla cucina mediterranea con suggestioni orientali, è un’altra interessante apertura del 2019. La prima cosa che colpisce è il design di questo nuovo...

leggi tutto

Share This

Share this post with your friends!