Slider

Calamari ripieni

di Erica De Falco

Ricetta

Ingredienti:
  • 50 gr di carote
  • 50 gr di patate
  • 100 ml di panna
  • 50 gr di pecorino
  • 2 uova
  • 2 calamari
  • 1 limone
  • 1 arancia
  • mollica di pane
  • prezzemolo tritato
  • olio
  • aglio
  • pangrattato
  • una noce di burro
  • 15 pomodori pachino
Procedimento per il Flan:

Pelare le patate e le carote. Lessare in acqua bollente le patate, tagliare le carote a rondelle e cuocerle in padella con uno spicchio d’aglio e un goccio di olio. Una volte cotte le verdure frullarle nel mixer aggiungendo la panna, le uova e il pecorino. Una volta creata la crema imburrare i pirottini e mettere il pangrattato. Riempire con il composto tutto il pirottino poiché non lieviterà durante la cottura. Far cuocere il Flan nel forno a bagnomaria (riempire la pirofila con almeno un centimetro di acqua) ad una temperatura di 140 gradi per circa 30 minuti.

Procedimento per i calamari:

Pulire i calamari, togliere e mettere da parte i tentacoli e le piccole alette. Tritare quest’ultimi aggiungendo la scorza di limone e dell’arancia. Bagnare la mollica del pane con il succo di limone e dell’arancia, tritare il prezzemolo e unire al resto. Riempire i calamari con il composto e chiuderli con uno stuzzicadenti cosicché non fuoriesca il ripieno.

In una padella mettiamo uno spicchio di aglio e un goccio di olio, aggiungiamo i pomodorini e lasciamo per qualche minuto il tutto sul fuoco. Dopo poco poniamo i calamari nella padella e lasciamo cuocere a fuoco basso per circa 20 muniti con il coperchio.

 

 

 

Pasqua a casa?No Panic, arrivano i rinforzi!

Pasqua a casa?No Panic, arrivano i rinforzi!

Pasqua a casa? No Panic, arrivano i rinforzi!  Pasqua a casa?  In questi giorni il mio stato d'animo altalena tra la tristezza, perché sono lontana dalla mia famiglia e il sollievo. Niente dubbi sul dove andare, dove mangiare e cosa fare a...

leggi tutto
Dovevano chiudermi in casa per farmi vivere

Dovevano chiudermi in casa per farmi vivere

  Dovevano obbligarmi con la forza a rimanere in casa per farmi capire che ci sono, esisto.  Dovevano obbligarmi a non uscire per iniziare ad ascoltarmi. Per apprezzare ogni singolo istante che passo con me stessa. Per capire che nella mia...

leggi tutto
Come da Nonna La ricetta di Archivolto

Come da Nonna La ricetta di Archivolto

Come da Nonna  La ricetta di Archivolto Archivolto, situato nel IX Rione Romano a due passi da Torre Argentina e Pantheon, è uno dei ristoranti che ha chiuso in questo perido difficile per tutti noi. Ma non ci ha fatto un fatto un regalo, la...

leggi tutto
#Iorestoacasa e ballo con te

#Iorestoacasa e ballo con te

#IoRestoACasa e Ballo con te    Se vi dicessi che venerdì 27 marzo dalle ore 18.30 puoi scendere in pista con me e con tante altre persone per un grande Party online?  Un gruppo di amici sparsi tra Italia e Germania, durante una videochiamata,...

leggi tutto
Il Papino

Il Papino

Il Papino di Massimo Pedico Il Papino, ovvero un bel panino con il Lampredotto è la terza delle cinque ricette che Massimo ha realizzato utilizzando le uova della Bio Farm Orto di Arianna Vulpiani. Qualche settimana fa ho pubblicato il...

leggi tutto

Share This

Share this post with your friends!