Slider

Crostata di riso con crema al limone

di Erica De Falco

INGREDIENTI:
Pasta frolla:
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 250 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 100g di burro morbido
  • pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di sale
  • scorza di limone
Crema di riso:
  • 500 ml di latte
  • 150 g di riso
  • 200 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • 200 g di ricotta
  • 1 buccia di limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 scorza del limone
PROCEDIMENTO:
Per la pasta frolla:

Montare le uova con lo zucchero affinché il composto non diventa spumoso. Una volta raggiunta la giusta consistenza, aggiungiamo il burro a temperatura ambiente, la farina setacciata, un pizzico di sale e infine la scorsa di limone grattugiata. Lavoriamo la pasta affinché non diventa morbida, attenzione a non maneggiarla troppo altrimenti rischiamo di scaldare troppo il burro nell’impasto. Creare un panetto, coprirlo con la pellicola e lasciarlo in frigorifero a riposare per mezz’ora.

Per la crema di riso:

Prendere una casseruola e portare ad ebollizione il latte con il riso e la buccia di limone, finché il riso non ha assorbito tutto il latte. Mescolare ogni tanto e appena sarà pronto lasciar raffreddare. Nel frattempo setacciamo la ricotta, la uniamo allo zucchero, alle uova, alla scorza di limone e alla vanillina. Amalgamiamo bene e aggiungiamo il riso.

A questo punto prepariamo la teglia, imburriamo e infariniamo, la ricopriamo con la pasta frolla, conservando una parte per fare le strisce nella parte superiore. Una volta ricoperta la teglia con la pasta, bucherellare il fondo con una forchetta e ricoprirla con la crema di riso. Prepariamo le strisce di pasta frolla e le disponiamo come quando facciamo una crostata.

Infornare a 180° per 50 minuti.

                                                                                                Et voilà 

Che ve ne pare?? 

Pasqua a casa?No Panic, arrivano i rinforzi!

Pasqua a casa?No Panic, arrivano i rinforzi!

Pasqua a casa? No Panic, arrivano i rinforzi!  Pasqua a casa?  In questi giorni il mio stato d'animo altalena tra la tristezza, perché sono lontana dalla mia famiglia e il sollievo. Niente dubbi sul dove andare, dove mangiare e cosa fare a...

leggi tutto
Dovevano chiudermi in casa per farmi vivere

Dovevano chiudermi in casa per farmi vivere

  Dovevano obbligarmi con la forza a rimanere in casa per farmi capire che ci sono, esisto.  Dovevano obbligarmi a non uscire per iniziare ad ascoltarmi. Per apprezzare ogni singolo istante che passo con me stessa. Per capire che nella mia...

leggi tutto
Come da Nonna La ricetta di Archivolto

Come da Nonna La ricetta di Archivolto

Come da Nonna  La ricetta di Archivolto Archivolto, situato nel IX Rione Romano a due passi da Torre Argentina e Pantheon, è uno dei ristoranti che ha chiuso in questo perido difficile per tutti noi. Ma non ci ha fatto un fatto un regalo, la...

leggi tutto
#Iorestoacasa e ballo con te

#Iorestoacasa e ballo con te

#IoRestoACasa e Ballo con te    Se vi dicessi che venerdì 27 marzo dalle ore 18.30 puoi scendere in pista con me e con tante altre persone per un grande Party online?  Un gruppo di amici sparsi tra Italia e Germania, durante una videochiamata,...

leggi tutto
Il Papino

Il Papino

Il Papino di Massimo Pedico Il Papino, ovvero un bel panino con il Lampredotto è la terza delle cinque ricette che Massimo ha realizzato utilizzando le uova della Bio Farm Orto di Arianna Vulpiani. Qualche settimana fa ho pubblicato il...

leggi tutto

Share This

Share this post with your friends!