Slider

HENDRICK’S UNUSUAL HOTEL

Due giorni di Party imperdibili

 

Hendrick’s Gin è sbarcato nel cuore di Roma e ha scelto il seicentesco Palazzo Cavallerini Lazzaroni, sede della galleria d’arte contemporanea Contemporary Cluster, per trasformarlo in un albergo fuori dal tempo, popolato da imprevedibili personaggi (interpretati dal talento di una giovane compagnia di attori che si aggira tra gli ospiti per condurli alla scoperta dell’Hendrick’s Unusual Hotel), dove tutte le stanze sono state riservate dall’enigmatico Mr. Gracie: non tutti lo conoscono, ma quel che è certo è che ama organizzare feste per stupire i suoi invitati. Hendrick’s ha sviluppato  due serate tra performance teatrali, sperimentazioni alchemiche, musica e mixology d’autore pronte a invadere i tre piani del palazzo.

Lo scopo di questa meravigliosa festa è la presentazione della Limited Realease: Midsummer Solstice, la versione più floreale e rifrescante del tradizionale gin scozzese ideata da miss Lesley Gracie, creatrice e maestro distillatore di Hendrick’s, che si è fatta ispirare dalle qualità uniche e misteriose di un bouquet di fiori con rose, cetriolo, frutti e spezie pregiate inseguendo gli aromi tipici del solstizio d’estate.

Attraversando il piano terra veniamo accolti da un’autentica hall, con reception e l’Apothecary Bar che dispensa una drink list composta da quattro cocktail a base dell’ Hendrick’s Gin Original. Passando al primo piano s’incontra invece il sofisticato bancone dedicato al gin & tonic. E continuando a salire fino al secondo livello si raggiunge l’Hendrick’s Curiosity Floor, dove gustare l’esclusiva drink list di cocktail pre-bratched, confezionati come magici elisir in bottigliette di vetro e firmati da Patrick Pistolesi (proprietario e bar manager di Drink Kong, il locale Rivelazione del 2019 secondo la prestigiosa classifica mondiale dei 50 Best Bar).

In ogni piano dell’albergo saremo invasi dalla musica: dal dj set tra swing, jazz e tropical house di Fabio Ottaviani che accoglie gli ospiti nella hall fino al concerto ospitato nel più alto Midsummer Garden con il Trio Improvviso, l’ensemble d’archi composto dal violino di Andrea Macko, la viola di Ambra Chiara Michelangeli e violoncello di Jacopo Mosesso che trascina dentro panorami sonori inaspettati: dalla musica classica alla minimalista contemporanea, dalle colonne sonore del grande cinema agli inediti arrangiamenti di brani pop e dance anni Novanta.

Saranno due giorni all’insegna dello spettacolo, dell’estro, della magia in un ambiente barocco, liberty tipico del palazzo nel centro di Roma. 

Non perderò l’evento per nulla al mondo!!!!

NFO

HENDRICK’S UNUSUAL HOTEL

Il 22 e 23 novembre 2019, dalle 18:30 alle 2:00 (con aperitivo e finger food fino alle 21) nello spazio Contemporary Cluster di via dei Barbieri, 7 – Roma.

Ingresso gratuito

Drink: 10 €

Elisir (bottiglia di vetro con cocktail pre-batched): 5 €

Pastificio San Lorenzo, una nuova scommessa per il quartiere.

Patificio San Lorenzo una nuova scommessa per lo storico quartiereIl quartiere di San Lorenzo negli ultimi anni non ha goduto di un’ottima fama dal punto di vista enogastronomico. Gli eventi di cronaca che evidenziano il degrado sociale hanno portato alla chiusura di...

Nuova apertura in zona Prati: Pan Pokè

Nuova apertura in zona Prati: Pan Pokè   Qualche anno fa vi avevo annunciato l'arrivo della Pokè mania, forse ho azzardato a dire che poteva sostituire il sushi, ma la previsione non era proprio errata. . Da un'attenta analisi il Pokè, ovvero una bowl (ciotola)...

Risate&Risotti, dopo Civitavecchia parte alla conquista dell’Etruria

Da ben quattordici anni Luca Pozzuoli, con il sostegno di Fulvio Medici e dell’associazione “Risate&Risotti”, è l’ideatore di questo evento che coniuga food e risate portando a tavola tutti i prodotti di eccellenza enogastronomica italiana

Ristorante Capriccio a Capri e la cucina di Simone Mancini

Ristorante Capriccio a Capri e la cucina di Simone ManciniHo conosciuto lo chef Simone Mancini qualche anno fa a Tivoli durante una cena nel Ristorante La Fornarina, dove tutto mi aspettavo tranne di trovare una cucina gourmet. Un mio amico mi...

Agosto a Roma? 10 locali all’aperto dove trascorrere le vostre serate

Agosto a Roma? I 10 locali all'aperto dove trascorrere le vostre serate   Le tue vacanze sono già finite? Non sei mai partito e ci ritroviamo insieme in questa città afosissima? Vi propongo una piccola carrellata dei migliori spazi all'aperto dove trascorrere le...

Panella Roma, la sua scalata imprenditoriale a suon di “Cazzotti”

Panella Roma la sua scalata imprenditoriale a suon di "Cazzotti"Maria Grazia Panella, volto storico dell’omonimo forno, inizialmente non amava questo lavoro, considerava quello del fornaio un mestiere faticoso e sporco, vedendo sempre suo padre...

Sognando la Sicilia con il U’Curtigghiu di Cus Cus

Profumo di Sicilia nel nuovo U'Curtigghiu di Cus Cus scritto da Giovanna Chichi Valentini Sognando una vacanza nella splendida Sicilia, sono approdata nell’ “u-curtigghiu”, il nuovissimo dehors (in italiano cortile) di Cus Cus, il locale...

Gyoza farciti con carne di maiale di ViolaCucina

Gyoza farciti con carne di maiale di ViolaCucina Ho conosciuto Viola Rossetti qualche anno fa a Monteverde, nel suo piccolo ristorante Viola, cucina cruda. Fu amore a prima vista, non credo di aver mai mangiato un sushi così buono. Il suo modo...

Dafne Garden Cafè, il giardino nascosto a Prati

Dafne Garden Cafè nel quartiere PratiIl 15 giugno la famiglia Pontecorvi, dopo 70 anni di storia e attività nell'hotellerie, apre una nuova struttura a via Fornovo 2, Apollo Boutique Hotel. Composto da 14 camere curate in ogni dettaglio e...

Risotto rapa rossa e gorgonzola di Massimo Pedico

RISOTTO RAPA ROSSA E GORGONZOLA di Massimo Pedico Ricetta per due persone Ingredienti 200 gr Riso Carnaroli 600 ml brodo vegetale 3 rape rosse cotte al vapore  1 cipolla rossa 1/2 bicchiere di vino bianco 1 noce di burro 100 gr parmigiano 100gr...
Nuova apertura in zona Prati: Pan Pokè

Nuova apertura in zona Prati: Pan Pokè

Nuova apertura in zona Prati: Pan Pokè   Qualche anno fa vi avevo annunciato l'arrivo della Pokè mania, forse ho azzardato a dire che poteva sostituire il sushi, ma la previsione non era proprio errata. . Da un'attenta analisi il Pokè, ovvero una bowl (ciotola)...

leggi tutto

Share This

Share this post with your friends!