Slider

Mini Cakes senza cottura di Cookare

Ben ritrovati nell’angolo delle ricette.

Lo so mi sono assentata per troppo tempo ma ripartiamo alla grande con tantissime novità. Una tra queste sarà l’area ospiti chef della Polpetta sui tacchi. La prima tra tutte è una nostra cara amica Ilaria Cravero con le sue ricette vegane direttamente dal blog Cookare. E’ già stata mia ospite e voglio partire proprio da lei perché come me ci mette anima, cuore, energia, entusiasmo, determinazione nella realizzazione del suo progetto. Oggi ci presenta la ricetta di mini cakes senza cottura.

Ricetta

Ingredienti per 6 mini cake:

  • 240 gr di noci e/o mandorle
  • 120 gr di datteri senza nocciolo
  • 3 cucchiai di olio di cocco

Per la crema:

  • 240 gr di anacardi ammollati in acqua dalla sera prima o almeno da 4 ore
  • 4 cucchiai di olio di cocco
  • 3 cucchiai di agave o acero in sciroppo
  • succo di un limone
  • 100 gr di fragole

Procedimento:

Per prima cosa lasciare in ammollo gli anacardi dalla sera precedente o almeno 4 ore prima di realizzare le mini cakes. In un mixer frullare noci e/o mandorle, datteri denocciolati con l’olio di cocco. Questa sarà la base dei nostri dolcetti.

A questo punto prendiamo i pirottini di 6 centimetri di diametro e con un cucchiaio inseriamo l’impasto per fare la base. Schiacciamo bene con le mani in modo da distribuire l’impasto in tutta la superficie. Una volta pronte riponiamo i pirottini in frigorifero. E’ arrivato il momento della preparazione del primo strato di crema. Nel frullatore inseriamo gli anacardi con l’acqua, l’olio di cocco, agave e infine il succo di limone. Frulliamo bene fino a raggiungere la consistenza di una crema liscia senza grumi. Se la consistenza non è ancora omogenea aggiungere acqua q.b.

Una volta pronta aggiungiamo la crema nei pirottini precedentemente preparati e mettiamo il tutto in freezer per almeno 2 ore.

Se vogliamo aggiungere un secondo strato possiamo frullare la crema di anacardi con le fragole. Quindi poniamo il secondo strato appena saranno trascorse le due ore. Prima di servire i nostri dolcetti è necessario far trascorrere altre due ore per il secondo strato e infine guarnire con le fragole.

INFORMAZIONI:

Pagina Facebook: COOKARE
Canale Youtube: Cookare Vegan
Instagram: Cookare Italia

 

 

 

 

 

I 10 menù di San Silvestro a Roma

I 10 menù di San Silvestro a Roma

I 10 menù di San Silvestro a Roma Ancora indecisi su come e dove trascorrere la sera di Capodanno? Questi sono i dieci menù per la notte di Capodanno scelti tra alcuni ristoranti di Roma.    MAVI OSTERIA     Capodanno in zona Ostiense con...

leggi tutto
A Capodanno? Va.Do al Pigneto!

A Capodanno? Va.Do al Pigneto!

A Capodanno? Va.Do al Pigneto!  Che fai a Capodanno?Questa è la domanda che tutti temiamo dal primo dicembre, si perché parliamoci chiaro, arriva subito secca appena inizia il clima natalizio! E tu che sei quello dell'ultimo secondo inizi a...

leggi tutto
Share This