Slider

Mini quiche di carciofi e noci

di Antonino Cannavaciuolo

Ricetta 

Ingredienti per 4 persone:
  • 200 gr di pasta brisèe
  • 350 g di carciofi
  • 1 limone
  • 100 gr di noci
  • 1 gambo di sedano
  • 100 ml di panna
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 10 gr di burro
  • noce moscata
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Procedimento

Pulire i carciofi eliminando le punte, le foglie più esterne e il fieno; tagliateli a pezzi e immergeteli in acqua con il succo di limone. Scolateli e fateli lessare per 15 minuti circa, fino al raggiungimento di una consistenza croccante. Aprite le noci e tagliare i gherigli. Pulire il sedano e fatelo a pezzetti, poi bollitelo con le noci per circa 10-20 minuti. Imburrate 4 stampini rotondi di circa 12 cm di diametro e foderateli con la pasta brisèe. Bucherellate il fondo, copritelo con carta da forno e cuocete nel forno preriscaldato a 200 gradi per circa 15 minuti. Scolate i carciofi e fateli saltare in una padella con un filo d’olio. Regolate di sale e pepe, unite il sedano e i gherigli e fateli insaporire per qualche minuto. Lasciate intiepidire e trasferite il tutto negli stampini.

Sbattete il tuorlo con la panna, salate, pepate e profumate con un pizzico di noce moscata. Versate il composto sui carciofi e i gherigli e cuocete le quiche nel forno per circa 15 minuti. Servitele calde.

Ricetta tratta da “Le ricette di Antonino Cannavacciuolo – L’alta cucina di tutti i giorni” – Vol. 1 Antipasti caldi. Collana del Corriere delle sera.

Photo di Giulia Razzauti