Slider

Pronti per un week end a Tokyo?

Il Festival dello street food Japanese sbarca a Roma.

Torna a Roma Via Japan, il vero street food giapponese nella bellissima cornice di Officine Farneto. Domani questa ex fabbrica a Via Monti della Farnesina si trasformerà per tre giorni, in una via di Tokyo, saranno allestiti 15 izakaya con chef giapponesi che arriveranno da ogni parte del Giappone.

Una domanda spesso mi balena nella testa, ma conosciamo davvero la cucina giapponese e soprattutto la cultura di questa popolazione? Alcuni di noi secondo me no. Parlando alla cucina giapponese pensiamo sicuramente al sushi, sashimi, tempura e ramen. Credo ci sia davvero molto altro e grazie a questo Festival possiamo scoprirlo.

Gli izakaya, termine composto da i (sedersi) saka (sake) e ya (negozio), non sono dei semplici ristoranti ma dei veri e propri luoghi dove i giapponesi si rilassano mangiando e soprattutto bevendo. E’ un luogo di divertimento e aggregazione dove gli amici si riuniscono oppure il luogo ideale al termine di una giornata lavorativa. Una sorta di Happy hour. I piatti che si possiamo ordinare in questi locali sono diversi, si parte da un antipasto e poi con piatti che cambiano per ogni menù. Oltre al famoso sushi o Ramen, ci sono i ravioli (gyoza), la pizza giapponese simile al nostro pancake (okonomiyaki), le polpette di polpo (takoyaki), gli spiedini di pollo (yakitor), l’anguilla (unga e anago), lo gnocco di farina di riso (dango) e tanto altro.

Uno degli aspetti che più mi incuriosisce di questa cultura è lo studio che c’è dietro la realizzazione di ogni piatto. Ciò che è fondamentale è l’armonia tra le forme e i colori. Per gli occidentali ciò che appaga è il gusto, per gli orientali è la vista prima di tutto. Quando viene portato un piatto a tavola ci troviamo di fronte una piccola opera d’arte, curata in ogni dettaglio. Le forme geometriche e la scelta dei colori sono studiate per raggiungere armonia e grazia. I maestri di sushi studiano tantissimi anni, gli apprendisti iniziano i primi anni a lavare i piatti, dopo due anni passano alla cottura del riso e soltanto dopo quattro anni possono imparare il taglio del pesce.

 

Il 12, 13 e 14 ottobre avremo l’onore di ammirare questi chef provenienti da ogni parte del Giappone e anche alcune eccellenze locali del made in Japan:

Ramen Bar (Roma) – Ramen  

Gyoza Via Japan (Roma) – Gyoza

Onigiri Via Japan (Roma) – Onigiri

Takoyaki Via Japan (Roma) – Takoyaki

Gipsy Market (Roma)– Chirashi-zuzhi

Ishii (Hokkaido) – Okonomiyaki, Yakisoba e Watagashi

Fujiya + Torijiro (Tokyo) – Karage e Yakitori

Chakiki (Kobe) – Dorayaki e Te’

Yamane (Hiroshima) – Ramen

Yamamoto (Yamaguchi) – Senzanki (pollo fritto)

Gonma (Toyama – Nanto) – Tonjiru (senbei)

Kizasu (Okinawa) – Hirayachi 

Café de Flots Team (Mitoyo) – Kitsune Udon & Niku Udon

Sushi Horiguchi Store (Nigata) – Sushi

Gunma (Gunma) – Kushikatsu

Leo’s Gyoza Project (Roma) – Gyoza

Konishi Sake & Cocktail Bar

Pronti per questo viaggio tra sapori, colori e profumi della street food japanase? Io Si 😀

 

INFORMAZIONI UTILI

Via Japan, Il Festival dello Street Food Giapponese

Officine FarnetoVia Monti della Farnesina, 77 – Roma

Costo del biglietto Euro 5,00

12 – 13 – 14 Ottobre 2018 

Orario apertura:

Venerdì 12 Ottobre 12.00 – 24.00

Sabato 13 Ottobre 12.00 – 24.00

Domenica 14 Ottobre 12.00 – 24.00

Orario Pranzo 12.00 – 17.00 Orario Cena 19.00 – 00.00