Slider

Ravioli di scorfano

di Erica de Falco

Ricetta

Ingredienti per la pasta:
  • 200 gr di uova intere
  • 100 gr farina di semola
  • 400 gr di farina 00
Ingredienti per il ripieno:
  • 150 gr di scorfano
  • 250 ml di latte
  • 40 gr di burro
  • 40 gr di farina 00
  • noce moscata Q.b.
  • uno spicchio di aglio
  • sale
Ingredienti per il condimento:
  • una manciata di pomodori pachino
  • olio al timo
  • aglio e sale

Procedimento:

Per la pasta prendiamo tutte le farine e le uniamo, le setacciamo su una spianatoia e formiamo una fontana. Al centro del nostro piccolo vulcano mettiamo le uova e un pizzico di sale. Sbattere con una forchetta le uova e piano piano aggiungiamo, partendo dai bordi, la farina con la punta delle dita. Impastiamo per alcuni minuti affinché l’impasto non diventa omogeneo, liscio e sodo. Una volta pronto lo copriamo con una pellicola e lasciamo riposare per circa 30 minuti.

Nel frattempo prepariamo il ripieno. Per prima cosa prepariamo la besciamella, prendiamo un pentolino e facciamo sciogliere il burro. Aggiungiamo la farina poco alla volta e alziamo un pochino la fiamma. In un altro pentolino scaldiamo il latte con la noce moscata. Aggiungiamo il latte caldo nel pentolino del burro e mescoliamo sempre nello stesso verso. Appena sarà pronta la nostra besciamella la facciamo raffreddare. Ora è il turno del nostro scorfano, lo tagliamo finemente e lo aggiungiamo ad una padella dove abbiamo fatto rosolare uno spicchio di aglio con un po’ di olio. Lasciamo cuocere il pesce con un pizzico di sale e con un goccio di brodo di pesce. Quando sarà cotto e freddato lo uniamo alla besciamella. Il ripieno è pronto, possiamo stendere la pasta e preparare i ravioli.

Mentre cuociamo i nostri ravioli, in abbondante acqua salata, prepariamo il sughetto per condirlo. In una padella facciamo imbiondire l’aglio e aggiungiamo i pomodorini pachino con un pizzico di sale. Scoliamo i ravioli e nel mantecarli aggiungiamo qualche foglia di timo o un filo di olio aromatizzato al timo.

Et Voilà. Buon appetito. 😀