Slider

Risotto carote, yogurt e zabaione al parmigiano

di Massimo Pedico

 

Massico Pedico, sous chef in un noto ristorante romano, ha una dote innegabile, riesce a mantecare qualunque tipologia di pasta, con qualunque condimento. E il risotto è uno dei suoi punti di forza.

Ecco cosa pensa al riguardo: – “Fare un risotto è come fare l’amore, non ti devi mai fermare per almeno 20 minuti” (Giorgio Locatelli), non stiamo parlando delle doti amatorie del buon Giorgio, ma di uno dei piatti principe della nostra amata cucina italiana, il RISOTTO. La pietanza che probabilmente richiede più amore e sensibilità culinaria di tutte le altre. A partire dalla tostatura iniziale del riso, fondamentale per sigillare all’interno di ogni singolo chicco tutta la sua carica di amido che, successivamente con l’aggiunta del brodo, verrà sprigionato durante il lungo e sapiente processo di cottura.
La parte fondamentale della preparazione del risotto avviene nella seconda fase di cottura, dove il riso deve essere amorevolmente e continuamente girato per fare in modo che i chicchi rilascino tutto il proprio amido di cui si sono caricati in precedenza. Poi verrà riassorbito da essi nel momento in cui, a fine cottura, verrà fatto riposare fuori dal fuoco. Una volta avvenuto ciò, abbassatasi anche la temperatura in modo da accogliere dolcemente l’aggiunta del burro ed eventualmente del parmigiano (a meno che non stiamo parlando di un risotto a base di pesce), senza alterarne le proprietà. E’ qui che accade la magia, quando nella fase di manteca si crea quell’onda sinuosa e sensuale che contraddistingue questo gioiello!”

Proviamo a seguire questi piccoli consigli?

Ricetta

Ingredienti

200 gr Riso Carnaroli
4 carote
150 gr yogurt greco
1 cipolla rossa
1/2 bicchiere di vino bianco
1 noce di burro
Sale pepe Qb

Per lo zabaione
2 tuorli
100 gr parmigiano

Inziamo con la salsa di carote, tagliamo a dadini le carote e le cuociamo in un soffritto con olio e 1/2 cipolla aggiungendo man mano acqua finché non sono cotte. Trasferiamo le carote tolte dal liquido di cottura in un frullatore ed andiamo ad emulsionatore con il proprio liquido di cottura finché non avremo una salsa ferma e non liquida, aggiustiamo di sale e di pepe e la paprika affumicata. 

Successivamente andiamo a soffriggere l’altra metà della cipolla e andiamo a tostare il riso, sfumiamo con il vino e iniziamo a cuocere con del brodo preparato in precedenza. A metà cottura aggiungiamo la nostra salsa di carote e continuiamo a cuocere. 
Prima di iniziare la cottura del riso va preparato lo zabaione al parmigiano mettendo due tuorli in una ciotola a bagnomaria e portandoli a 65 gradi, dopodiché aiutandoci con una frusta uniamo il parmigiano fuori dal fuoco finché non avremo una consistenza abbastanza dura, mettiamo in un contenitore con della pellicola sopra a contatto e lo poniamo in congelatore per almeno 1 ora. 

Tornando al riso, quando siamo a 1/2 minuti dal termine della cottura andiamo ad unire (sempre fuori dal fuoco) lo yogurt e subito dopo la noce di burro e 1 cucchiaio colmo di zabaione, mantechiamo ed impiattiamo.

Culinaria, dove mangiare bene vicino la Stazione Termini

CULINARIA Dove mangiare bene vicino la Stazione Termini  Vicino la stazione Termini, in un vicolo tranquillo su piazza dei Cinquecento nasce il ristorante Culinaria con un menù gourmet e una curata carta dei vini. Una scelta decisamente...

L’Osteria della Trippa, la cucina romana nel cuore di Trastevere

L'Osteria della Trippa la cucina romana nel cuore di Trastevere Lei si chiama Alessandra Ruggeri, è romana di nascita ed è cresciuta fin da piccola con la passione per il buon cibo. Si diploma Cuoca dopo un corso professionale di Tu Chef e...

Gnocchi al pomodoro della chef Daniela Cocilova

Gnocchi al pomodoro della chef Daniela Cocilova Durante la quaratenta ho organizzato tantissime dirette con molti chef. Mi sono così divertita che ormai sono appuntamenti settimanali fissi. Ogni mercoledì alle ore 12.00 cucino insieme a Daniela...

Achilli Caffè e le box vincenti!

Achilli Caffè  e le box vincenti!  Achilli Caffè, posizionato in Via Settembrini, fa capo alla storica enoteca Achilli al Parlamento e dopo settimane di lockdown ha riaperto il 4 maggio con un servizio di caffetteria da asporto e consegna a...

Due ricette Low Budget, Tortillas con Falafel a modo nostro

Due ricette Low Budget Tortillas con Falafel a modo nostro   Durante il periodo della quarantena molte sono state le difficoltà da affrontare, una tra queste è stata la mancanza di disponibilità economica. Costretta a casa, con poche...

Primo Maggio le proposte delivery a 25 euro

Primo Maggio - le proposte delivery a 25 euro Quest'anno ci siamo giocati tutte le feste comandate, ma sono sicura che troveremo un modo per festeggiare con amici e parenti appena l'emergenza sarà passata. Nel frattempo che ne dite di...

Risotto carote, yogurt e zabaione al parmigiano

Risotto carote, yogurt e zabaione al parmigiano di Massimo Pedico  Massico Pedico, sous chef in un noto ristorante romano, ha una dote innegabile, riesce a mantecare qualunque tipologia di pasta, con qualunque condimento. E il risotto è uno...

Ravioli di Zucca con Tartufo – Polpy e Fiamme

Ravioli con zucca al Tartufo di Cento Gourmet Web serie Polpy e FiammeQuasi un anno fa ho ideato un mio piccolo format, Polpy e Fiamme. Mi sono messa in gioco sfidando alcuni chef nelle loro cucine, precisamente nella preparazione di una ricetta. Ebbene si, io che non...

Ricette per il pranzo di Pasqua

Ricette per il pranzo di Pasqua Millefoglie di cefalo con crema di cozze Chef Moreno Cardone L'Uva e il Malto, Grosseto in abbinamento a Vermentino Valcolomba 2019 Carpineto Ingredienti per 4 persone 800gr filetti di cefalo precedentemente...

Pasqua a casa?No Panic, arrivano i rinforzi!

Pasqua a casa? No Panic, arrivano i rinforzi!  Pasqua a casa?  In questi giorni il mio stato d'animo altalena tra la tristezza, perché sono lontana dalla mia famiglia e il sollievo. Niente dubbi sul dove andare, dove mangiare e cosa fare a...

Dovevano chiudermi in casa per farmi vivere

  Dovevano obbligarmi con la forza a rimanere in casa per farmi capire che ci sono, esisto.  Dovevano obbligarmi a non uscire per iniziare ad ascoltarmi. Per apprezzare ogni singolo istante che passo con me stessa. Per capire che nella mia...

Come da Nonna La ricetta di Archivolto

Come da Nonna  La ricetta di Archivolto Archivolto, situato nel IX Rione Romano a due passi da Torre Argentina e Pantheon, è uno dei ristoranti che ha chiuso in questo perido difficile per tutti noi. Ma non ci ha fatto un fatto un regalo, la...
Gnocchi al pomodoro della chef Daniela Cocilova

Gnocchi al pomodoro della chef Daniela Cocilova

Gnocchi al pomodoro della chef Daniela Cocilova Durante la quaratenta ho organizzato tantissime dirette con molti chef. Mi sono così divertita che ormai sono appuntamenti settimanali fissi. Ogni mercoledì alle ore 12.00 cucino insieme a Daniela...

leggi tutto
Achilli Caffè e le box vincenti!

Achilli Caffè e le box vincenti!

Achilli Caffè  e le box vincenti!  Achilli Caffè, posizionato in Via Settembrini, fa capo alla storica enoteca Achilli al Parlamento e dopo settimane di lockdown ha riaperto il 4 maggio con un servizio di caffetteria da asporto e consegna a...

leggi tutto
Primo Maggio le proposte delivery a 25 euro

Primo Maggio le proposte delivery a 25 euro

Primo Maggio - le proposte delivery a 25 euro Quest'anno ci siamo giocati tutte le feste comandate, ma sono sicura che troveremo un modo per festeggiare con amici e parenti appena l'emergenza sarà passata. Nel frattempo che ne dite di...

leggi tutto
Ravioli di Zucca con Tartufo – Polpy e Fiamme

Ravioli di Zucca con Tartufo – Polpy e Fiamme

Ravioli con zucca al Tartufo di Cento Gourmet Web serie Polpy e FiammeQuasi un anno fa ho ideato un mio piccolo format, Polpy e Fiamme. Mi sono messa in gioco sfidando alcuni chef nelle loro cucine, precisamente nella preparazione di una ricetta. Ebbene si, io che non...

leggi tutto

Share This

Share this post with your friends!