Slider

Un week end tra polpette e golosità

Festival della Polpetta  – Roma Golosa

Questo primo week end di dicembre, mese di incontri, party, aperitivi e cene si è concluso con due eventi che hanno chiamato a rapporto gli appassionati del mondo del Food. Da Eataly, a Roma Ostiense, si è svolto il Festival della polpetta e negli spazi del Guido Reni District, in zona Flaminio, ha debuttato la prima edizione del Roma Golosa, una manifestazione dedicata al Food e ai professionisti enogastronomici.

La mia giornata è iniziata da Eataly, un festival un pò sottotono a mio parere, per lo meno durante l’ora di pranzo, mentre in serata dalle notizie raccolte dagli espositori c’è stata più partecipazione. Guardiamo il lato positivo, ho potuto assaggiare un pò di tutto senza far lunghe file. Le protagoniste in assoluto dell’evento sono state le polpette, cotte al sugo, fritte, onigiri e dolci. Povo a descrivervi alcuni di questi piatti.

Flavio al Velavevodetto ha proposto delle polpette di manzo al sugo e di bollito, con un impasto di carne e gallina unito alla mortadella, fritte e servite con della maionese. Quest’ultime sicuramente più buone di quelle al sugo che avevano perso la loro morbidezza forse a causa della lunga cottura e il pepe era eccessivo.

        

La Maisonnette Ristrot con le polpettine di baccalà mantecato servite sulla maionese e mentuccia romana mi hanno convinto poco, forse la maionese troppo densa contrastava troppo con tutto il resto, mentre la seconda proposta le polpettine di gamberi e crema di burrata non sono riuscita neanche ad assaggiarle poichè sono terminate poco dopo l’apertura.

La Polpetteria, sempre presente con una sua “apetta” davanti all’ingresso di Eataly, prepara cartocci di polpette con ingredienti tipici della cucina romana, “Cacio e pepe” e “Carbonara”. Come ogni evento che si rispetti non può mancare la proposta orientale, in questa occasione sono state addirittura due: Musubiya Akira con onigiri e sakè e Galgi con le polpette di manzo marinate con la soia e stufate con verdure e quelle di pollo, anch’esso precedentemente marinato e fritto, servito con salsa agrodolce e cialda di riso soffiato, tutto fatto in casa.

Dopo averle mangiate quasi tutte decreto le mie preferite. Il piatto più invitante è quello presentato dal Gruppo Galli con la federazione Italiani Cuochi, polpette all’amatriciana. Voi che ne dite?

Mentre la miglior polpetta del Festival è quella di Smor Cucina – cucina vikinga, premiata da Puntarella Rossa proprio in occasione della manifestazione di Roma Golosa, con una Puntarella d’Oro come miglior Street food originale, non posso negare la grande curiosità che mi ha suscitato. Le loro polpette di manzo, che ricordano molto quelle svedesi ma decisamente più buone, potevano esser accompagnate a scelta da diverse salse: la remoulade, maionese arricchita di cetrioli, capperi e prezzemolo, la salsa di ribes con una punta di aceto di lampone, salsa con panna acida e aneto e la swedish gravy. Ribes rosso e remoulade le mie preferite!!

       

La bomba con la confettura di lamponi di Cafè Merenda è stata decisamente la ciliegina del mio pranzo, dopo essermi ripresa dall’idillio ho preso subito un loro bigliettino da visita. Credo sentiremo molto parlare di loro, aperto in zona Marconi da poco più di un anno dalla collaborazione tra le foodblogger Chiara Caruso di “cucinando con mia sorella” e Claudia Tiberti di “Verdecardamono”, è un luogo accogliente, caldo, familiare, il posto giusto dove puoi trovare una sana e buona merenda. Non a caso anche loro sono state premiate in questo week end da Puntarella Rossa, come miglior pasticceria che ha aperto negli ultimi due anni.

 

 

La mia giornata non è finita qui. Roma Golosa è stata la mia meta nel pomeriggio. ma ve lo racconto in un altro post!!!

Se vivessi solo di eventi enogastronomici……

 

 

 

 

Se alcuni piatti vi hanno incuriosito vi lascio alcuni indirizzi utili:

Flavio al Velavevodetto, via Monte Testaccio, 97 Roma – 06.5744194

La Maisonnette Ristrot, Via Giacinto Pullino, 103 Roma – 06.83765543

Smor Cucina – cucina vikinga, Via C. Paoletti, 23 Roma – 06.97842095

Cafè Merenda, Via Luigi Magrini, 6/8 Roma – 06.64015896