Slider

Torta al cioccolato che crea dipendenza

Oggi parliamo di ricette segrete. Quante volte vi è capitato di assaggiare una torta e chiedere la ricetta? Buio totale.

In passato ho fatto parte di questa categoria di persone restie e ho sempre “svagato” davanti alla richiesta della ricetta della mia Torta al cioccolato. Era il dolce delle grandi occasioni, la torta di San Valentino a forma di cuore quando ero adolescente e non avevo i soldi per il regalo al mio fidanzato. Era la torta delle feste di compleanno, a casa e non solo. Era la torta più buona del mondo.

Oggi voglio condividerla con voi perché penso sia giunto il momento di cederla, così finalmente la porterete nelle vostre case, nelle vostre feste o semplicemente la preparerete quando avrete voglia di un momento dolcissimo.

Vi avverto la torta è una bomba vera. Tanto, tantissimo cioccolato e io aggiungo anche al suo interno mezzo barattolo di nutella.

RICETTA

Ingredienti:

  • 3 uova da 60 gr ciascuna
  • 180 gr di farina
  • 180 gr di zucchero
  • 180 gr di burro
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • un pizzico di vanillina
  • mezza bustina di lievito chimico
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • trucioli di cioccolato per decorare
  • nutella o crema di cioccolato spalmabile

 

 

 

Procedimento:

Montare i tuorli con lo zucchero in una ciotola finché non diventa una crema. Piano piano aggiungere 180 grammi di burro fuso a freddo, 180 grammi di farina setacciata, la vanillina, il lievito e infine gli albumi montati a neve densa.

Imburrare o infarinare uno stampo per torta e rovesciare il composto. Cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 35 minuti o poco più. Facciamo la prova con uno stuzzicadenti, se non rimane umido il nostro dolce è pronto. 

Lasciare raffreddare e nel frattempo sciogliamo a bagnomaria o al microonde il cioccolato fondente. Appena la torta sarà fredda disponiamola su un foglio di carta forno oppure su un alzatine di acciaio (ad esempio quella del grill per il microonde). Io amo aggiungere al centro, tagliano in due la torta uno strato di nutella o crema di cioccolato spalmabile, Vi assicuro è ottima!!

Dopo aver fatto cadere una pioggia di cioccolato lasciamo raffreddare. Il dolce è pronto per creare dipendenza.

Pronti per un week a base di Pizza?

Pronti per un week a base di Pizza? Che ne pensate di tre giorni interamente dedicati alla scoperta di giovani chef e pizza chef emergenti dal centro al sud Italia? Io penso che sia un'occasione da non perdere. Questo week end dal 12 al 14...

Arriva il quarto Supplizio a Trastevere

Arriva il quarto Supplizio a Trastevere.Dopo cinque anni dall'apertura del locale in Via dei Banchi Vecchi 143, dopo il Food Box a Mercato Testaccio e l'apertura in Via dei Coronari 25, Arcangelo Dandini insieme a Marco Morello apre il quarto...

Una giornata al Margutta, vegetarian food & art

Una giornata al Margutta, vegetarian food & art A pochi passi da Piazza di Spagna troviamo una piccola via dove si mescolano arte, bellezza e storia. Ritengo che Via Margutta sia una delle strade più belle di Roma, forse perché mio padre è...

Ricetta – Torta al cioccolato che crea dipendenza

Torta al cioccolato che crea dipendenzaOggi parliamo di ricette segrete. Quante volte vi è capitato di assaggiare una torta e chiedere la ricetta? Buio totale.In passato ho fatto parte di questa categoria di persone restie e ho sempre "svagato"...

Monte Due Torri Gourmet e la sfida dello chef Josè Amici

Monte Due Torri Gourmet e la sfida dello chef Josè Amici C'era una volta un castello fortificato dove il dittatore Mario Furio Camillo nel lontano 389 a.c. vinse sui Volsci. Il casale venne poi ricostruito su grandi cisterne romane e avvolto da...

La ricetta di Ilaria Barisi – Pasta con la zucca e lo speck

Ricetta di Ilaria Barisi - Pasta con la zucca e lo speckdal Blog "Una romana ma non troppo"Vi ho parlato molte volte della mia voglia di collaborare con persone che stimo, seguo e ammiro. Oggi vi presento una persona davvero speciale. Anzi,...

Cucinema 2018, l’evento rivelazione dell’anno è giunto alla finale

Cucinema 2018, l'evento rivelazione dell'anno è giunto alla finale Da settembre 2018 Deacomunicazione Eventi, Ciak si cucina e Born Studio 03 hanno presentato un contest "da film" dedicato ai migliori chef e mixologist della nostra Capitale. Un...

OiSushi e la contaminazione brasiliana e italiana che funziona

OiSushi e la contaminazione brasiliana e italiana che funzionaIn Corso Vittorio Emanuele II, in un palazzo d'epoca nel centro della Roma Rinascimentale, da pochi mesi si sta verificando una rivoluzione nel modo di immaginare il sushi. Un...

San Valentino, le proposte per la cena perfetta a Roma

San Valentino, le proposte per vivere la cena perfetta a Roma San Valentino è la festa più amata e più odiata dell'anno. Molti non ammetteranno quella vena romantica che in fondo, molto in fondo appartiene ad ognuno di noi. Una cena a casa, una...

Torta all’ananas

Torta all'ananasdella PolpiRicettaIngredienti:4 uova250 gr di farina150 gr di zucchero150 gr di burro1 bustina di lievito per dolci1 confezione di ananas in barattolo oppure 8 fette di ananas baby5 cucchiai di zucchero1 limone...
Pronti per un week a base di Pizza?

Pronti per un week a base di Pizza?

Pronti per un week a base di Pizza? Che ne pensate di tre giorni interamente dedicati alla scoperta di giovani chef e pizza chef emergenti dal centro al sud Italia? Io penso che sia un'occasione da non perdere. Questo week end dal 12 al 14...

leggi tutto
Arriva il quarto Supplizio a Trastevere

Arriva il quarto Supplizio a Trastevere

Arriva il quarto Supplizio a Trastevere.Dopo cinque anni dall'apertura del locale in Via dei Banchi Vecchi 143, dopo il Food Box a Mercato Testaccio e l'apertura in Via dei Coronari 25, Arcangelo Dandini insieme a Marco Morello apre il quarto...

leggi tutto
Una giornata al Margutta, vegetarian food & art

Una giornata al Margutta, vegetarian food & art

Una giornata al Margutta, vegetarian food & art A pochi passi da Piazza di Spagna troviamo una piccola via dove si mescolano arte, bellezza e storia. Ritengo che Via Margutta sia una delle strade più belle di Roma, forse perché mio padre è...

leggi tutto

Share This

Share this post with your friends!