Slider

Panettone Maximo

il primo festival del panettone a Roma

 

Domenica 15 dicembre il primo festival del panettone artigianale entra in scena a Roma.

Presso il Boscolo Circo Massimo, un Boutique Hotel all’interno del Palatino, dalle 11.30 alle 19.30 si susseguiranno degustazioni, vendita di panettoni, show cooking di maestri pasticceri e una competizione che eleggerà “il miglior panettone di Roma”.

L’evento è organizzato dal magazine online MangiaBevi e RistorAgency e sarà presentato da Sara De Bellis, “Panettone Maximo nasce dall’esigenza di dare un palcoscenico ai pasticceri della Capitale che producono artigianalmente il panettone. – spiega l’organizzatore Fabio Carnevali – Il panettone infatti, pur essendo nato a Milano nel ‘500, è il dolce tipico delle feste in tutta Italia e in ogni regione si produce con maestria, secondo un disciplinare che non ammette deroghe. Con questo evento vogliamo appunto dare la possibilità di far conoscere al grande pubblico il panettone prodotto dalle migliori pasticcerie romane, assaggiandolo, acquistandolo o regalandolo ai propri cari”.

IL CONTEST

Le pasticcerie presenti saranno Achilli Caffè, Antonini, Barberini, Casa Manfredi, D’Antoni, Gruè, Le Levain, Nero Vaniglia, Panzini (Subiaco), Patrizi (Fiumicino), Pompi e Santi Sebastiano e Valentino. Parteciperanno ad un contest che decreterà il “Miglior Panettone di Roma”, in due differenti categorie: panettone tradizionale seguendo le direttive del disciplinare e panettone al cioccolato, a tema libero. 

Il disciplinare della produzione e della vendita di taluni prodotti dolciari da forno è stato emanato con un decreto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze il 22 luglio 2005, in cui vengono specificati gli ingredienti obbligatori, quelli facoltativi ed il processo produttivo di alcuni dolci tipici tra cui panettoni, pandori, colombe e savoiardi. Il Panettone secondo la direttiva è “ottenuto per fermentazione naturale da pasta acida, di forma a base rotonda, con crosta superiore screpolata e tagliata in modo caratteristico, di struttura soffice ad alveolatura allungata e aroma tipico di lievitazione a pasta acida”. Gli ingredienti principali devono essere: farina di frumento; zucchero, uova di gallina di categoria “A” o tuorlo d’uovo o entrambe, in quantità tali da garantire non meno del 4% in peso in tuorlo; percentuale di materia grassa butirrica non inferiore a 16; uvette e scorza di agrumi canditi (arance e cedri), non devono scendere al di sotto della soglia del 20%; lievito naturale costituito da pasta acida.

Il processo produttivo comincia con la preparazione del lievito madre di pasta acida a partire da un composto costituito da acqua e farina di frumento, acidificato dall’attività fermentativa di lieviti e batteri lattici provenienti da un impasto utilizzato nel ciclo produttivo precedente.

Insomma la giuria di esperti del settore che valuterà il miglior panettone deve ricordare cosa il Ministero ha decretato! Voi lo sapevate che ci sono delle regole così rigide??

La giuria assaggerà i panettoni senza etichette o riconoscimenti di ciascun concorrente e proclamerà il vincitore

SHOW COOKING E SOLIDARIETA’

Durante il Festival non mancheranno gli show cooking ad opera di importanti Pastry chef della Capitale, quali Giuseppe Amato (La Pergola), Marion Lichtle (Il Pagliaccio) e Marco Nuzzo (Imàgo).

Al Boscolo sarà allestito anche uno spazio dedicato ai più piccoli con la presenza di Babbo Natale, che sarà a disposizione per le foto di rito. E inoltre è bello sottolineare che quetso evento sostiene l’ospedale pediatrico Bambino Gesù ,grazie alla raccolta dei panettoni da consegnare alla casa famiglia Istituto delle Suore Francescane della Croce del Libano.

 

Quanti motivi ho trovato per partecipare?

 

Boscolo Circo Massimo – Via dei Cerchi 87, Roma

Ore 11:30 – 19:30

Ingresso: 10 euro adulti, 5 euro bambini fino a 12 anni

 

Mùn Rooftop il nuovo cocktail Bar del DoubleTree by Hilton a Rione Monti

Mùn Rooftop il nuovo cocktail Bar del DoubleTree by Hilton a Rione Monti  Mùn Rooftop è il cocktail bar all’ottavo piano del DoubleTree by Hilton Rome Monti suddiviso in una parte coperta e una scoperta con una terrazza che regala una vista...

Epos, la magia della Vigna e la cucina dello chef Alfonso Crisci

Epos, la magia della Vigna e la cucina dello chef Alfonso Crisci  Se stai cercando una location d’eccezione fuori Roma, sei nel posto giusto. Epos, grazie alla sua panoramica terrazza nella tenuta di Felice Mergè, tra i romantici filari di...

New Trend: impazzano I cocktail low alcohol o alcohol free

New Trend: impazzano i cocktail low alcohol e alcohol free Un nuovo trend dilaga nel mondo, finalmente ci sono proposte verso stili di vita più sani con cocktail low alcohol o alcohol free. Quante volte abbiamo iniziato una dieta o un periodo di...

Roma Hortus Vini torna a splendere sotto il cielo stellato di Roma

Roma Hortus Vini torna a splendere sotto il cielo di RomaRoma Hortus Vini, il Festival dei Vitigni Autoctoni del Vigneto Italia di Luca Maroni torna a splendere presso l’Orto Botanico di Roma dal 25 al 27 giugno. Degustazioni al chiaro di luna,...

La Ghirlanda, il Wine Resort nel Sagrantino

La Ghirlanda Wine Resort nelle terre del Sagrantino   La Ghirlanda Wine Resort di Saragano torna dopo una chiusura forzata che, fortunatamente non ha intaccato quelle caratteristiche che le hanno permesso  di essere diventata una delle mete...

Signorvino apre a Piazza Barberini

Signorvino apre a Piazza Barberini   Signorvino, la catena di enoteche con cucina lanciata nel 2012 da Sandro Veronesi l’8 giugno ha inaugurato il terzo store capitolino (il ventiduesimo in Italia) portando nel cuore storico della città il...

MaMà food & mood, apre la nuova bottega di via di Priscilla a Roma

MaMà food & mood apre la nuova bottega di via di Priscilla a Roma  Parte dall’idea del viaggio la costruzione del nuovo locale di via di Priscilla, MaMà food & mood.  Questa nuova piccola bottega nasce da un'idea di Aurelio Carraffa...

La Pasticceria Tiramisù in zona Aurelia attiva un secondo laboratorio

La Pasticceria Tiramisù in zona Aurelia attiva un secondo laboratorioQuando Alessandro Modica e Andrea Bernardini hanno deciso nel 2004 di aprire il bar pasticceria Tiramisù non pensavano certo di essere “costretti”, oggi, ad acquistare un secondo laboratorio per far...

Cavalletti, orgoglio di Roma apre una seconda sede

Cavalletti  orgoglio di Roma apre una seconda sedeLa pasticceria Cavalletti, Via Nemorense 179/181, sin dal 1951, sforna ogni giorno la sua leggendaria torta Millefoglie – inimitabile nella versione originale con i sontuosi tre piani...

Centumbrie, un frantoio con bistrot e accoglienza

Centumbrie un frantoio con bistrot e accoglienza Centumbrie è il progetto di una famiglia e si trova nella frazione di Agello, nel comune di Magione, in provincia di Perugia. I coniugi Cinaglia e Menicucci decidono di investire nella loro terra...
La Ghirlanda, il Wine Resort nel Sagrantino

La Ghirlanda, il Wine Resort nel Sagrantino

La Ghirlanda Wine Resort nelle terre del Sagrantino   La Ghirlanda Wine Resort di Saragano torna dopo una chiusura forzata che, fortunatamente non ha intaccato quelle caratteristiche che le hanno permesso  di essere diventata una delle mete...

leggi tutto

Share This

Share this post with your friends!