Il capodanno cinese da Dao Restaurant

Il 2022 è l’anno della Tigre e lunedì 31 gennaio DAO RESTAURANT celebra il nuovo segno con un menù degustazione speciale a base di piatti ‘portafortuna’, considerati tali per via del loro significato simbolico legato alle tradizioni cinesi. La Tigre simboleggia il coraggio, la passione e la sicurezza di sé e come per ogni segno zodiacale, anche quello della Tigre viene associato ai 5 elementi fondamentali, dopo 60 anni sarà la Tigre d’Acqua a portare sensibilità, apertura e obiettività per il nuovo anno.

L’origine del Capodanno cinese risale ad una leggenda di un tempo lontano, nel quale viveva in Cina, negli abissi marini o in montagna, il mostro Nian che, una volta all’anno, usciva dal suo nascondiglio alla caccia di umani e di bambini in particolare. La leggenda narra il mostro aveva solo due punti deboli: il rosso ed i rumori forti. Per questo motivo il rosso è diventato il colore del Capodanno cinese e la tradizione prevede molte attività “rumorose”, come canti, balli, musica e fuochi d’artificio.

A farla da protagonista è il pesce che si dice porti speranza e fortuna, in quanto la parola cinese significa “surplus, abbondanza”; non possono mancare anche i ravioli, jiaozi, e gli involtini primavera, che portano ricchezza, i Tangyuan (palline dolci di riso) che simboleggiano una famiglia unita, gli spaghetti della longevità, il frutto della buona fortuna e il Niangao una torta di riso che porta ad un miglioramento della condizione lavorativa.

Il Capodanno cinese

Per la serata di lunedì 31 Gennaio Jianguo Shu insieme allo chef Zhu Guangqiang ha creato una carta degustazione, al costo di 50 euro, che desidera ripercorrere la tradizione cinese attraverso piatti beneauguranti che incontrano la nostra terra. Ad accogliere l’ospite Baozi Cha Sha Bao ripieni di maiale di cinta senese come ingresso nel menà per proseguire con “L’antipasto di Dao” composto da quattro assaggi: branzino croccante in agrodolce, insalata di pollo all’orientale, manzo speziato con verdure cinesi e pelle di tigre con gamberi in salsa di soia. Non possono mancare la Zuppa della fortuna con ravioli (jiaozi) in brodo e gli Gnocchi di riso Wen Zhou saltati con maiale e verdure croccanti (niangao). Tra le altre proposte troviamo la Pancetta di maiale ripiena di radice di taro e l’Ombrina al vapore piccante. Chiudono la cena i Bon bon di riso al sesamo e con arachidi e radice di taro (tangyuan). Si saluta l’anno passato e si accoglie il nuovo con un bicchiere di Fenjiu, un distillato di riso lasciato invecchiare per venti anni.

 

La cucina di DAO

La cucina di Dao è indissolubilmente legata alle vere tradizioni cinesi, all’autenticità delle ricette e alla cultura millenaria che si assapora in ogni piatto. Una sfida unica quella di Jianguo Shu di portare in Italia l’autentico gusto cinese, e anche un regalo incredibile quello di ricreare un’esperienza così particolare e geograficamente lontanissima come il Capodanno Lunare Cinese a due passi dal Tevere.

Dao
Viale Jonio, 328/330
00141 Roma RM
tel. 06 8719 7573
www.daorestaurant.it
Facebook: daochineserestaurant
Instragram: daoroma

Esperienza marina a Roma: scopri Amare, il ristorante di pesce a Prati

Esperienza marina a Roma: scopri Amare, il ristorante di pesce a PratiSituato in via Cicerone 61, nel cuore del quartiere Prati, Amare è un'oasi culinaria che celebra l'incontro tra la vivace anima romana e il suggestivo litorale laziale,...

Viaggio Gastronomico nel Paese delle Meraviglie: Il Menu Degustazione di Satricvm

Viaggio Gastronomico nel Paese delle Meraviglie Il Menu Degustazione di SatricvmIn occasione del loro tredicesimo anniversario, il rinomato ristorante Satricvm, in provincia di Latina ha lanciato un'esperienza culinaria senza precedenti,...

Un gusto innovativo: Matteo Torretta al timone della cucina de El Porteño Gourmet Milano

Un Gusto Innovativo Matteo Torretta al timone della cucina de El Porteño Gourmet a MilanoEl Porteño Gourmet, il rinomato ristorante della Dorrego Company, sperimenta una nuova era culinaria con l'introduzione del talentuoso Matteo Torretta come...

GENCO: Il Nuovo Ristorante di Daniele Fadda a Roma Tra Arte, Gusto e Vini Naturali

GENCO Il Nuovo Ristorante di Daniele Fadda a Roma Tra Arte, Gusto e Vini NaturaliNel cuore di Roma, tra i quartieri di Portuense e Monteverde, un nuovo gioiello gastronomico ha aperto le sue porte a dicembre 2023: GENCO. Creato da Daniele Fadda,...

Extremis: Un Anno di Estremismo Pizzaiolo a Pietralata, Roma

Extremis: Un Anno di Estremismo Pizzaiolo a Pietralata, RomaA Roma, nel cuore della zona Pietralata, sorge Extremis, una pizzeria unica nel suo genere. Non si tratta solo di un luogo dove gustare pizza di alta qualità, ma di un'esperienza a 360...

MANGIALAZIO Sapori e Delizie del Territorio Regionale: Show Cooking a Roma il 7 gennaio

MANGIALAZIO Sapori e Delizie del Territorio Regionale Show Cooking a Roma il 7 gennaioL'obiettivo di MANGIALAZIO è promuovere e valorizzare i prodotti agricoli e il patrimonio enogastronomico laziale, mettendo in risalto le tipicità regionali e le tradizioni locali....

Christmas Cafè al debutto: un’esperienza natalizia unica presso l’Hotel de la Ville di Roma

Christmas Cafè al debutto: un'esperienza natalizia unica presso l'Hotel de la Ville di Roma Il magico mondo delle festività prende vita al cuore di Roma con l'apertura del Christmas Cafè il 1 dicembre 2023 presso l'esclusivo Hotel de la Ville....

 OSTE Cavour l’osteria gastronomica & cocktail bar in piazza Cavour

 OSTE Cavour in Piazza CavourL’osteria gastronomica & cocktail bar ‘OSTE Cavour selezionata come Ambassador dal Consorzio Morellino di Scansano Maggio 2023 ha visto l'apertura di OSTE Cavour in Piazza Cavour: un’accogliente osteria...

Sono stata al pre-opening di “Julietta pastry and lab” e mi è piaciuto da morire!!!

Sono stata al pre opening di Julietta pastry e lab e mi è piaciuto da morire!Julietta pastry e lab: la prima pasticceria gourmet interamente vegetale firmata Romeow Cat BistrotA Roma, l'ideatrice e frontwoman di Romeow Cat Bistrot, Valentina de...

Il Mercato Centrale Roma rinnova la sua collaborazione con Palazzo Bonaparte per la mostra dedicata ad Escher.

Il Mercato Centrale Roma rinnova la sua collaborazione con Palazzo Bonaparte per la mostra dedicata ad EscherIl Mercato Centrale Roma, insieme ad Arthemisia, azienda leader nella produzione, organizzazione e allestimento di esposizioni a livello nazionale, rinnova la...

Share This

Share this post with your friends!