1
1 - copia
1 - copia - copia

Borgo della Mistica, la campagna in città 

Il Borgo della Mistica, uno scorcio di campagna in citttà è una delle aperture più belle di questa estate 2022.

Nella Tenuta della Mistica, accanto all’Acquedotto Alessandrino nasce, in questa torrida estate romana, la sfida imprenditoriale della famiglia Federici, il Borgo della Mistica, uno scorcio di campagna in citttà. Un progetto che insieme alla chef Ornella De Felice, punta sull’idea di onestà gastronomica che ruota intorno a gusto e identità.

Il progetto

In piena campagna anche se all’interno del Grande Raccordo Anulare, il Borgo della Mistica risponde a diverse esigenze pur mantenendo un assetto bucolico, non solo ristorante con piscina ma anche un centro congressi che ospiterà due sale meeting (40 e 10 posti) e una sala plenaria da 200 posti.

Rimasta per decenni una tenuta agricola con allevamento di animali, e punto di arrivo della transumanza, dal 2006 grazie ad un importante progetto di rinnovo ha permesso l’ingresso di realtà sociali come Cooperativa Sociale Agricoltura Capodarco e l’Associazione Volontari Capitano Ultimo Onlus, un approccio che si traduce in una cucina concreta, biologica e sostenibile grazie alla collaborazione con aziende del territorio, per creare rete e valorizzare il contesto nel quale si trovano. “I formaggi e la ricotta sono del casaro che vive nella Tenuta, le verdure di Capodarco” sottolinea Ornella De Felice. In parallelo è stata sviluppata un’area dedicata all’accoglienza con la costruzione dell’Hampton by Hilton Rome East nel 2017 in gestione alla società Fresia Hotels & Resorts Srl, società di riferimento del Gruppo Federici.

 

Cosa si mangia?

Un ristorante da 80 coperti interni e 40 esterni oltre una grande lounge accanto al bar della piscina è sotto la responsabilità delle sapienti mani di Ornella De Felice, che ha ideato un menù dal sapore autentico e genuino che richiama la tradizione romana, dall’Uovo a 65° con Vignarola alla Polpetta di Bollito alla Picchiapò, passando per la sezione dedicata ai Fritti (Fiori di zucca, Baccalà fritto, Mozzarella in carrozza con la ‘nduja) e la Pizza curata da Pizzeria Frumento. Il progetto si pone l’obiettivo di “sostenere un’economia locale che includa i prodotti agricoli e agroalimentari del territorio – dalla produzione al consumo – e quello di salvaguardare la sostenibilità oltre che la cura delle buone abitudini alimentari” sottolinea Fortunato Federici, responsabile del coordinamento dell’iniziativa. Tra scavi archeologici, ospitalità e benessere, la Tenuta della Mistica rivoluziona l’idea dell’autoproduzione in città, qui tutto è pensato perché l’accoglienza e la cura rispecchino quelle di una volta con la giusta attenzione alla sostenibilità di un progetto di nuova concezione.

Accanto alla proposta gastronomica ci sarà naturalmente anche la Carta dei Vini curata da Heros Tedesco, F&B Manager del Borgo, che punterà sul territorio ma anche su produttori naturali da tutta Italia grazie alla collaborazione con Les Caves de Pyrenne, senza dimenticare le birre artigianali.

 

Informazioni

Il Borgo della Mistica

Viale Marisa Bellisario, 300, 00155 Roma RM

Aperto dalle 10.00 alle 23.00

Extremis, la nuova pizzeria di Pietralata

EXTREMIS la nuova pizzeria di Pietralata  EXTREMIS new opening a Pietralata, è il format creato da tre amici Mattia Lattanzio, Giovanni Giglio ed Edoardo Cicchinelli che fonde l’equilibro tra la pizza contemporanea e la cucina alternativa,...

A Roma riparte Parco Appio

A Roma riapre Parco AppioIl Polmone verde nel cuore di Roma riqualificato e aperto a tutti parte con una programmazione più ampia e una serie di attività guidate dal giovane creatore del progetto Federico Feliziani.Non chiamatelo ‘parco estivo’,...

Mamma Orso la nuova apertura di Piazza Bologna

Mamma Orso la nuova apertura di Piazza BolognaAlle spalle di piazza Bologna, precisamente su via Arezzo, Mamma Orso saprà accogliervi come se non foste mai usciti di casa. Questo nuovo locale raffinato ed accogliente nasce dalla sinergia di Ciro Del Pezzo e Andrea...

Osteria Faleria, la trattoria contemporanea di San Giovanni

Osteria Faleria, la trattoria contemporanea di San GiovanniOsteria Faleria è una trattoria contemporanea che ha inaugurato nel quartiere di San Giovanni in piena pandemia. Il progetto nacque a gennaio 2020 e Salvatore Zambrino, insieme al suo...

Viveri al Pigneto tra drink e polpette

Viveri nasce al Pigneto a marzo del 2015 da una idea di Ilenia Mercuri, supportata da suo fratello Giovanni , con cui aveva già condiviso la passione per il lavoro nell’hopitality. Da Trastevere decidono di approdare nella parte del Pigneto dove l’isola pedonale offre...

Ma Mi Mo, il nuovo cocktail bar a Centocelle

Ma Mi Mo il nuovo Cocktail Bar di Centocelle  Centocelle, un quartiere poco turistico e molto romano è la nuova frontiera enogastronomica della città, si impreziosisce con un nuovo spazio dedicato all’arte del bere e dell’ospitalità: Ma Mi Mo. Da un'idea di tre...

Aede, il nuovo ristorante scandinavo in zona Prati

Stupire i romani non è cosa da tutti, ma per Aede è stato facile! Tommaso Falconi e Fabrizio Cervellieri, anime di sala e cucina, attraverso un sodalizio che da tempo si muove nel mondo della ristorazione portano a Roma sapori scandinavi, un’idea nata dall’amore per...

Caffe’ Doria, tra arte e sapori

Entrare al Caffè Doria è un regalo che facciamo alla nostra passione per la bellezza ed il buon gusto, ogni angolo sprigiona arte ed il tempo perde il suo senso. Il Caffè Doria nasce nel 1999, all’interno di una tra le location più significative della Roma...

Casadora, il pastificio con cucina da leccarsi i baffi

Casadora il pastificio con cucina da leccarsi i baffi  Qualche settimana fa ho provato una nuova apertura, Casadora un nuovo pastificio in zona Prati. Sono rimasta piacevolmente colpita, ho mangiato una pasta eccezionale, ve lo consiglio!...

Ginger, non il solito healthy food

Ginger non il solito healthy foodGinger, con due location nel cuore della Capitale, una in via Borgognona e una in Piazza Sant’Eustachio promuove una cucina salutare ma varia. La filosofia alla base del locale è unire gusto e salute con proposte...

Share This

Share this post with your friends!